QUI È IL PROFETA ZEN (RECALCITRANTE) CHE VI PARLA

PREFAZIONE: quando Apollonio da Tiana fu portato in senato, sotto l’imperatore Commodo per essere giudicato per il crimine di “magia”, disse chiaramente che lui poteva conoscere il futuro semplicemente vedendo i semi di quanto si preparava già anni e anni prima, e tutto questo sommato alla conoscenza dell’ “anno platonico” – quindi il passaggio delle ere – e dei vari transiti astrali. Ma il fattore più importante è sempre tenere gli occhi aperti.

Una pazzia come l’ipervaccinismo globale è indice di qualcosa che si preparava all’orizzonte già da anni, infatti rammentiamo l’assalto all’arma bianca della Lorenzin con la sua patetica invenzione della pandemia di morbillo che avrebbe sterminato i bambini inglesi (!!!) e, ancora prima, prima la sua beatifica visita alla Casa Bianca obamesca assieme all’altro grande politico, e poi soprattutto il TTIP… Tutto questo, sommato, presagiva qualcosa di grosso.

…Stavano per arrivare.

Riprendo il racconto di Apollonio. Le cronache ci raccontano che Apollonio, il più famoso iniziato pagano dell’antichità (II sec.), dopo avere terminato la propria difesa di fronte all’Imperatore, scomparve. Commodo, non sapendo se ciò fosse stato frutto della sua malattia mentale, della sua ubriachezza residua, o un’allucinazione collettiva, si limitò a tacere facendo finta di niente… 🙂

Aggiungo quanto intuito da un noto, geniale architetto americano di già negli anni ’50, Franck Lloyd Wright: “L’AVIDITÀ TIPICA DELLA NATURA UMANA PUÒ ORA ARRIVARE FINO A SCHIAVIZZARE L’UMANITÀ INTERA GRAZIE ALLA MACCHINA, CON QUELLA UGUALE VELOCITÀ CON LA QUALE IL PROGRESSO È GIÀ AVVENUTO GRAZIE ALLA MACCHINA STESSA. QUESTO DIVERRÀ EVIDENTE A TUTTI COLORO CHE SMETTERANNO DI STUDIARE IL MODERNO, MECCANICISTICO MOLOCH E SI PRENDERANNO TEMPO DI VISIONARLO NEI SUOI PIÙ AMPI ASPETTI E CONSEGUENZE”.

IL PRECEDENTE: fin da bambino ho dato segno di sapere cosa stava accadendo; credevo come tutti i bambini di 3 anni che nella radio ci fossero delle formichine che parlavano, ma avevo già visto che gli adulti erano molto confusi e quando ho capito che non si divertivano a drammatizzare per fare “teatro” ma che davvero deliravano 24h x 7 ho provato a spiegare loro uno dei fatti fondamentali dell’esistenza: “Dove correte, perché fate chiasso, non lo sapete che dovete morire?”.

Diventando ragazzo vidi che gli “adulti” ci davano a casaccio in tutto, quindi ho iniziato a imparare vari metodi di divinazione, e poi sono diventato un monaco zen e dopo ciò mi sono formato come maestro e quindi ministro di culto della stessa via buddhista. Ho pubblicato un libro nella collana editrice di Franco Battiato, L’Ottava, dove ci sono finito fra Soseki – premio nobel della letteratura – i classici del sufismo e i vari libri su/di Gurdjieff: dico questo così sollevo un po’ di scalpore e glamour da dare in pasto ai più ferventi fedeli del “successo”, così che pensino che sono “importante”, povere bestie.

PERCHÉ HO SCRITTO QUESTE RIGHE DI “PROFEZIE”: perché a) so di non mentire come anche b) so di aiutare così molti amici che soffrono a causa di questi tempi orribili e iniqui, proprio mentre l’arrogante e l’idiota sembrano vincere ovunque, c) per incoraggiare tutti a non vaccinarsi, cosa che fanno solo le persone depresse (ma non lo sanno) e che si sentono sole (e quindi credono di essere salvate dal brulichio della folla),

LA PROFEZIA: divinando e divinando ho visto che “non passeranno” e che anzi sono già in rotta, anche se ci “proveranno” al loro peggio, da consumati sociopatici quali sono. Arriveranno a rendere le vaccinazioni quasi obbligatorie e a quasi costringere i genitori a donare al grande-moloch-scientifico i loro figli. Ma – questo va detto – non sono onnipotenti e la massa critica dei resistenti aumenterà in modo esponenziale, con partecipazioni da parte di forze dell’ordine, sempre più personale sanitario ed esperti, tutti sempre più agguerriti. Purtroppo in Italia la magistratura si sveglierà tardi come al solito, ma nell’autunno 2022 una onda importante di ribaltamento ci raggiungerà dagli USA. È per questo che ora, a inizio Dicembre 2021, i sociopatici, hanno così fretta.

Fra l’altro, anche coloro che sono stati comprati come esperti, responsabili o dignitari in vario grado, magari ipnotizzati da agenda 21, ad un certo punto, si accorgeranno di un fatto: Ah! Ma allora non scherzano! Questi qua vanno diritto e non si fermano, e faranno fuori anche me…”.

Purtroppo, più che mai vale in questo caso il detto evangelico “lascia che i morti seppelliscano i morti” anche se è straziante vedere brave persone farsi inoculare paura, malessere, malattia e forse morte, anche se sono persone a noi care. È importante dire come stanno le cose e aiutare gli altri ma questo senza finire schiacciati; è la realtà stessa che ci chiede di essere compassionevoli ma non coinvolti in scelte ingestibili per noi, rischiando di essere travolti e schiacciati dal dolore, dall’inconsapevolezza della massa. Mi spiace, possono essere tuo figlio o tua madre, e del resto non è detto per loro il peggio, se capiscono e smettono di farsi bucare, forse non moriranno o non resteranno per forza invalidi; questi sieri sono altamente velenosi e pensati per uccidere anziani e malati gravi, come anche non far riprodurre i giovani e dare nel tempo distonie e dolori anche alle persone sane, però non è del tutto impossibile contrastarli. Peraltro i numeri che snocciolano sui media main-stream di “inoculazioni già avvenute” è del tutto falso, e il tentativo di bucare più persone possibile dà il chiaro segnale della loro sconfitta e fretta.

Insomma, questi vaccini sono stati “assemblati pezzo a pezzo” per essere dannosi e in modo che i responsabili di una parte della formula non siano coscienti di tutta questa, tranne ritrovandola sulla bugiardina; sempre se la leggono. Ma poi opreferiscono non sapere, giusto?, come coloro che formulano armi sempre più strazianti e infine le ricerche “gain of function”. Però, ripeto, può essere fatto molto per dintossicarsi.

Tutti noi siamo impegnati in un nostro percorso di comprensione, consapevolezza e aiuto di quanti GIÀ sono pronti ad ascoltare e capire i FATTI, e a impegnarsi loro stessi, non ha senso parlare coi muri, o seguirli nell’inferno che hanno scelto per “mangiare una pizza cogli amichetti” o “andare al cinema” se non per “aiutare il vecchio padre” che ha in realtà chi già lo bada. Peraltro, cosa poco nota davvero, possiamo difenderci impugnando leggi internazionali ratificate dallo Stato Italia oppure notificando la totale inconsistenza di certi decreti; aggiungo che durante il “lockdown” noi siamo andati dappertutto e NESSUNO ci ha fermato.

Non attardiamoci, andiamo all’essenziale, manteniamo un vivere rispettoso e civile verso tutti, una apertura amorevole e accogliente ma senza deroghe. Non accusiamo chi ha compiuto l’errore di farsi bucare e non temiamolo. Nessuno “contagia” nessuno e queste sono le solite voci messe in giro per terrorizzare tutti e fare in modo che con la paranoia che hanno instillatosi possa bloccare il diaframma a tutti e quindi perdere l’ossigenazione e il potere immunitario.

Rammentiamoci di un fatto essenziale: nonostante il nostro amore per tutti, è in atto una guerra.

Finita la guerra-kermesse-vaccinista-climatica-aliena (è trapelato che si inventeranno anche la “invasione aliena”) finiranno in carcere in Italia circa 380 responsabili sanitari e di altro genere e verranno inquisite decine di migliaia di persone, ma da quanto vedo praticamente nessun politico rischia – nella prima fase – di essere incarcerato, e su questo sono rimasto allibito. Come dire: la squadra che perde se ne andrebbe a casa serena. Probabilmente scoppierà l’amore – è una delle variabili epocali in atto – e i sociopatici giocheranno le loro carte migliori facendoci credere che “si sono sbagliati” e inizieranno inaspettatamente a “soccorrerci” sorridenti. La realtà è che avranno patteggiato – al momento – con la magistratura ed altre forze la loro sopravvivenza politica.

Tutto quanto dico è al netto di meteoriti, sconvolgimenti tellurici e funghi atomici più o meno casuali, tutta roba a cui non fa bene pensare e che non ho visto, ma che tanto piace a chi induge nelle punizioni divine catartiche dell’idiozia umana più “peccatoribus”. Ci sarà qualche “show di muscolatura” e poco più, oramai nessuno osa intrapprendere una guerra senza la certezza di vincerla, compreso riappropriazioni di antichi territori coloniali già patteggate segretamente.

Una delle cose che potrà accadere sono tempeste magnetiche che non solo bloccheranno le comunicazioni, ma potrebbero anche far piovere qualche satellite – speriamo del 5G – oltre che procurare enormi pressioni, luce accecante e fortissimo vento. Se avvertite questo tipo di pressione – ma non fatevela venire apposta – restate in casa fino a che passa. Al buio, comodi, con cibo e acqua che avete in precedenza preparato per i periodi più duri.

5G. Brevemente. Un bel giorno ci diranno: “lo abbiamo già sperimentato e nessuno è morto quindi ciò dimostra che i complottisti sono i soliti guastafeste. Aha! Ci siete cascati”. In realtà qualcuno ci è già morto ma una foresta che muore non fa rumore. E poi con questa scusa spareranno sempre di più fino a passare al 6G, 7G, 8G eccetera. Questo intero progetto potrebbe finire presto per 1) il problema delle radiazioni solari 2) la nuova tecnologia che impiega i fotoni. Nel frattempo molte persone condivideranno nuove tecnologie per far funzionare motori e quant’altro. Anche loro sono tutti complottisti, ovvio.

Mentre cerchiamo di capire cosa succede e che cosa fare, ciò che davvero ci riguarda è di NON CONCENTRARCI SUL PUGNO IN FACCIA CHE QUESTI PSICOPATICI VORREBBERO DARCI, perché se anche il pugno fosse lento e debole, SE FACCIAMO IL “FERMO IMMAGINE” SUL LORO PUGNO fissandolo… ce lo prenderemmo tutto.

Cosa facciamo per non prenderci il cazzotto? CLICCA SUI LINK QUI SOTTO > SGUARDO APERTO come insegnava il mio amico Douglas Harding > MEDITAZIONE SILENZIOSA coi sensi spalancati > PREGHIERA NON LAMENTOSA > YOGA DELLA RISATA > QUI SONO TUTTI GLI ALTRI CONSIGLI RIMANENTI >>IN LAVORAZIONE<< > e amore per tutti (anche per coloro che manderemo dietro alle sbarre).

Fatto stupefacente, è che ci saranno, ancora per molto, delle persone che vorranno essere vaccinate (riassumo: persone che crederanno che mettersi in corpo sieri ideati da “specialisti” già inquisiti e pluricondannati possa “proteggerli”). Il mondo sarà diviso esistenzialmente/economicamente in due. Sempre più persone diventano coscienti dei fatti qui esposti e si coalizzano con altre persone simili e con realtà geografiche e politiche confacenti, che comunque creeranno comunità ovunque. In buona sostanza ci saranno due classi di individui, a prescindere dal censo: traumatizzati/ipnotizzati/esagitati/tecnologicizzati/seguaci VS ricercatori/conservatori/quieti/ritornati-alla-natura/creativi/individui. Nel 2023 il NWO cercherà di incistarsi in certe nazioni, colpirà, ma fallirà. non voglio aggiungere altro per ovvi motivi.

Ci saranno sobbalzi e strattoni (elettricità-cibo-denaro ecc…) e ci sarà da lottare ancora, ma la vittoria è inevitabile. La tempistica di ciò solo dipende dalla nostra forza e determinazione oltre che dalla nostra intelligenza tattica e intuizione strategico/spirituale.

Questi devastati sociopatici hanno creduto di poter infiltrare e dominare il mondo. No, dico, ripeto la frase… “dominare il mondo“: ma si può essere più cretini di così? In più volevano dominarlo con l’uso dell’A.I. come dire che basta robotizzare e tradurre in stringhe awk la loro nerd-idiozia e tutto gli andrà bene. Il golem, sai cos’è? Da materialisti hanno creduto che potessero impiantare come fosse un chip la loro “coscienza” in un corpo robotico che vivrà per sempre: la “coscienza” in un microchip… Ora capisci la loro malattia mentale? Non è una mia fantasia, in conferenze pubbliche lo hanno detto, spiegato precisamente e ribadito convinti.

Come se la coscienza fosse fatta di neuroni e quindi un microchip PIC32 potesse contenerla, come se la libertà fosse il ringhiare della nuova belva in forma robotizzata, quindi libertà = essere transnaturali: metà bestia insaziabile (o schiavo) e metà macchina: ci pensi, questo è il loro sogno e ce l’hanno spiegato. Contemporaneamente ecco l’attaccamento maniacale di entrambi: IO (maschio), MIO (femmina)! Lo vedi, il peggio del femminile e del maschile uniti e confusi per servirci freddo il transgenderismo.

Ogni omosessuale sano di mente e colto sa che 1) è maschio o femmina 2) non necessita per affermare le proprie libertà di distruggere la famiglia naturale 3) sa che esiste la famiglia naturale e che va rispettata 4) capisce che il GBLT+ è una patologia sociale grave studiata a tavolino e impiantata nella (in)cultura contemporanea che va a implementare – sempre più – un forte malessere sociale al quale dà una valenza di fake/ribellione contro le convenzioni, convincendo così molte persone confuse che al posto di lavorare sui propri traumi finiscono freudianamente per glorificarli, non differentemente dai suprematisti e machisti che tanto disprezzano e osteggiano. Queste cose un omosessuale sano, che non vuole essere la macchietta o il servitore di ideologie folli, le sa e le coglie al volo. Chi ha inventato che deve vestirsi come un pervertito e mostrarsi in giro come se fosse l’attore di se stesso e la garrula bandiera di una sua scelta personale? Qualcuno gliela nega? Aumentando in questo individuo rabbia, rivincita senza limiti e senza senso, gli aumentano felicità e libertà?

Lo so, ci sono tante persone in gamba che credono ferventemente che ci sia un complotto esoterico da parte di società segrete e allora ne intravedono i simboli in tutto, anche in un vaso da notte o in un albero di natale, ma il cuore di questo disastro non è gesuita, sionista, massonico o altro – queste sono false piste preparate apposta – ma è finanziario, monetario, economico, EVIDENTE, cioè riguarda il potere, ovvero la molla eterna che rende da sempre gli uomini come belve: DENARO > POTERE > AUTOREFERENZA > GLORIA > CONTAGIO DEL MONDO CIRCOSTANTE COME-SE-FOSSE-FECONDATO DAL LORO POTERE DI VOLONTÀ > [GLI ALTRI DIVENTANO UN FRENO LIMITANTE E NON CAPISCONO IL LORO SOGNO E LA SOLA PRESENZA DELLA GENTE LI DISTURBA] > COSÌ SI ARRIVA… AL BENESSERE OTTENUTO NEL PROCURARE DOLORE AD ALTRI > IL CHE PERMETTE GUADAGNI/POTERE/SOCIOPATIA ESORBITANTI [SENTII DIRE DA UN MILIONARIO “SONO SCHIFOSAMENTE RICCO A CAUSA DELLA STUPIDITÀ DELLA GENTE, PIÙ SONO STUPIDI E IO PIÙ SONO RICCO E POSSO CAGARE LORO IN TESTA IN MODO CHE LO SIA SEMPRE DI PIÙ”] QUINDI DENARO > POTERE ECC… E la questione è che chi disse questo non era nemmeno un uomo cattivo, ma, anzi, lo diceva scoraggiato dalla demenza umana; quelli davvero cattivi (sociopatici gravi) non saprai mai che pensano così, forse neanche loro ammettono a se stessi a che punto di sociopatia sono arrivati.

Il deep state verrà definitivamente smontato, ma si dovrà arrivare (dipende dallo stato) dal 2025 al 2027 per avere i risultati completi di questo lavoro certosino. Tutta questa bailamme, che dura fin dai tempi di Lincoln + creazione della Federal Reserve, e che è peggiorata fino ad esplodere ora, verrà ricordata come una circostanza epocale, ma cercheranno di raccontare di tutto ciò una versione più edulcorata – anche a causa della gestione del problema “cinese” – tentando una sortita finale del tipo “tarallucci e vino”. Nel tentativo di incistarsi in certe nazioni commetteranno un errore gravissimo e allora magistrati e plotoni di avvocati, esperti e giuristi avranno le braccia libere e tutto in mano per colpire. Ribadisco che non devo dire altro per non facilitarli, né quando ciò accadrà, ma posso dire che in quel momento si dimostreranno per quello che sono alla luce del sole, e che molti rimarranno increduli quando capiranno la loro ferocia.

Ora, in base alle variabili attuali, eccovi alcune date. Ribadisco che non posso dire tutto, ma che lascerò una lettera scritta e datata depositata.

2022 In questo anno si registrerà una apparente rinascita nonostante avvengano scontri epocali fra la popolazione ed i governi infiltrati, mentre ancora continueranno in molti a farsi vaccinare. I problemi climatici inizieranno a farsi percepire ma non quanto i governi infiltrati vorrebbero. La moria dei poveri punturati continuerà ma il picco ci sarà l’anno dopo, nel 2023. Chi si è fatto pungere corra immediatamente da un buon naturopata per farsi drenare il più possibile e, possibilmente, agisca da subito per risolvere quello schifo pensato per fargli male. Nonostante tutto aumenterà una percezione diffusa di amore.

2023 Quest’anno la massa critica delle persone coscienti dei fatti reali arriverà alla metà della popolazione in gran parte del globo. Da parte sua il deep-state cercherà di accogliere tutti i “passivi” nelle maglie dei loro tranelli semplificatorii cercando ancora di convincerli della pericolosità degli “altri”, con sempre meno risultato. Purtroppo il deep-state cercherà di seminare ancora una volta il panico a causa di un ulteriore “contagio”, in parte aizzato e reso collettivamente inconscio, e solo in parte reale. Ci sarà qualche schermaglia da parte di stati contro altri stati, attacchi utili solo a schierarsi e a mostrare i muscoli, conflitti “preventivi” che avranno una risultanza anche per la nostra nazione; una di queste risultanze sarà la nuova comprensione per molti che gli stati sovrani (persino la Cina!) sono schierati strategicamente contro le multinazionali e gli interessi privati: da notare l’uscita stizzosa di Soros contro Xi, con la quale ha sconfessato la funzione della Cina come leader economico/finanziario/politico mondiale nel new world order (parole sue durante l’intervista a Forbes del 23/10/2009 dal minuto 5:30 in poi). Ovviamente per leadership “politica” Soros intende il modo in cui in Cina è normale controllare e reprimere la popolazione, quindi vuole la tecnologia utile al riconoscimento facciale ed al credito sociale per il nostro bene! Per i meno attenti: reddito di cittadinanza = inizio del credito sociale come inteso dal NWO = non hai possedimenti – vivi in case prefabbricate, il cibo ti è portato coi droni, vieni medicato a forza, muori giovane e lasci lavorare droni e robot; paranoia? Fantascienza? Chiedetelo a K. Schwab, dato che questa idilliaca rappresentazione ha implicazioni certamente non espresse nel video, ma che abbiamo già udito altrove. Sempre che uno si interessi almeno un pochino di complotti, cioé conosca la storia – da Qadesh fino a Desert Storm almeno – che sia sano di mente, non cada nella depressione-spaventata del negazionista e veda l’evidenza; allora potrà capire cosa sta succedendo e perché non succederà. In questo anno verrà chiaro come l’armageddon avverrà diluito nel tempo in uno scontro sociale che vedrà schierati il popolo contro il deep-state industriale finananziario/speculativo con , sullo sfondo, gli stati sovrani. Ecco qui l’ineffabile Soros a riguardo della sfuggente Cina.

2024 Oramai le demo-dittature finiscono scollate dalla società e nonostante che in certi stati – l’Italia sarà uno di quelli – continueranno a governare, si arriverà ad una totale estinzione di questo tentativo. in Italia dovremo attendere per una nemesi completa ancora un po’ (non voglio esprimermi) ma la volontà popolare prenderà il sopravvento, questo grazie a un driver particolare (di cui non voglio parlare sempre per non facilitare le forze della dittatura).

2026 Esplode una nuova pandemia – in buona parte inventata e solo in parte effettiva – fatta di paranoia, vaccini e stanchezza esistenziale.

2027 Finisce il progetto definito Great Reset. Con una teurgia nazionale inizia daccapo la politica nel nostro paese con la cacciata dei politici, lotta fomentata dalla Russia e sotto il controllo degli USA, però quelli veri. La Russia ci aiuta in segreto chiedendoci contratti per lo sfruttamento di materie prime e altro.

Gli errori più banali e irrimediabili di questi “sociopatici a larga dispersione geografica” sono stati e sono:

  • impostare le proprie opinioni sull’ideologia materialistica basata sull’idea che l’inconscio umano sia malato, pervertito e senza fondo, quindi comprabile con poca fatica oltre che – attenzione – prevedibile proprio in termini materialistici: risultato – la sconfitta sulla base della resistenza estesa, informe, incontrovertibile, data dalla presenza, nell’inconscio collettivo, delle forze sane della vera consapevolezza atemporale/immediata/estesa vissuta dagli eletti (per quanto siano una esigua minoranza gli “eletti” hanno una potenza irrefrenabile e contagiosa); questa forza costituisce il vero midollo della rivolta che sempre più riempie le strade e le piazze del mondo
  • stoccare informazioni auto-elaborantesi in forma di stringa e dare un “infinito” 🙂 per quanto comune, banale, sempre funzionante potere di rielaborazione ed assunzione di nuovi input ad uno strumento elettronico che definiscono “quantistico”: l’errore consta nel fatto che la “kiberne” ovvero il potere vitale di autocorrezione (es. autoguarigione), quando impiantato in una macchina, è solo una banale imitazione della vita, come così lo sono la sanità vaccinale preventiva, i chip di controllo dell’etica sociale (credito sociale), ed il trasferimento “eterno” della memoria esistenziale (identità digitale) di ogni miliardario su di un robot che potrà vivere in sua vece “per sempre”; risultato – la IA non gli può funzionare in senso predittivo, questo gli è già accaduto è si è già dimostrato nei fatti
  • usurpare la vera kiberne che è solo di un organismo vivente il quale, sebbene caduco, può ben riflettere il tutto, mentre la macchina può solo costituirne una scimmia ma, peraltro, una scimmia che non è tale nei confronti del tutto (“Dio”) ma del solo essere umano preso in senso meramente “biologico”, nel tentativo di tradurlo in un calcolo parossistico 0 / 1 che vorrebbe semplificare il processo vivente mentre invece lo complica e lo uccide sul colpo; risultato – al posto di proteggersi con la tecnologia non solo ne ammalano altri ma, loro stessi, stanno soffrendo di un peggioramento delle loro condizioni “psichiatriche” ben visibili in interviste e comparse mediatiche
  • tentare la conquista di TUTTO il pianeta credendo che sia un realtà geografica e non DAVVERO vivente; in questo caso non si tratta in termini ecologici del concetto di “vita biologica” ma del vivente che pulsa di funzionamento/significato dappertutto e che quindi costituisce un “multiverso multidimensionale” che non dà la possibilità di essere contenuto/conquistato ma solo la possibilità di essere conosciuto/amato; la cosa più divertente è che questo punto, che certamente loro considerano spirituale = romantico risulta essere il momento di più crudele sconfitta delle loro speranze malate; risultato – basta una qualunque coalizzazione di imprenditori, di nazioni, di volontà popolari e di teurgia nazionale che invochi un inconscio collettivo sano, e sono incarcerati; non esiste solo Blackrock, ma milioni di imprenditori che si sono stufati mentre la Avaaz di Soros incolpa Facebook di non fornire determinate informazioni e di già Soros litiga con Xi negando quello che ripeteva da sempre ovvero che la Cina deve essere il nuovo fulcro portante dell’economia mentre il Washington Post – da sempre antitrumpiano – sta iniziando ad assalire l’impresentabile Biden, che oramai è caduto in disgrazia e che presto verrà sostituito
  • fondare la loro impresa sugli utili idioti e sugli aguzzini cioè su coloro destinati ad essere sostituiti di colpo e violentemente dal sempre funzionante “spirito raddrizzatore del mondo”, dopo ovviamente un necessario periodo di rielaborazione (guerra) dell’inconscio collettivo suddetto (che in realtà è anche un superconscio derivato dagli eletti che vi vivono) che solo momentaneamente prende la forma di una pulsione collettiva di morte; risultato – veder cadere come birilli coloro che hanno innalzato e che hanno creduto di poter far parte della nuova nomenklatura mondiale salvata dalla dannazione collettiva per meriti personali (per avere venduto la propria dignità/anima)
  • Credere che la pulsione di morte possa essere propagata e mantenuta per sempre con la paura e con la consuetudine legalizzata; risultato – riceveranno indietro tutta la rabbia omicida delle masse al termine del periodo loro concesso dalle forze in gioco, verranno inseguiti ogni dove e macellati, sempre che non riescano a fare esplodere l’amore; di certo li vedremo sorridere e sorridere e porgerci la mano come se fossero umani
  • Non avere calcolato il procedere delle ere astronomiche (annulus platonis) e dei conseguenti driver, maree collettive, pulsioni collettive di morte e la loro conseguente fine; risultato – vedranno di colpo la fine delle loro speranze e l’inabissamento dei loro progetti
Light from avobe

Possiamo quindi guardare ai prossimi mesi con fiducia ma attenzione, facendo in modo di avere cibo a lunga conservazione in casa, possibilità di riscaldarci e cucinare con fonti supplementari di energia rispetto all’elettricità e tutte quelle attenzioni che possano evitare momenti o periodi di crisi improvvisa, compresa una calcolata crisi bancaria; quindi è necessario tenere del denaro liquido disponibile e pronto, cioè non bloccato nel conto, ma come liquidità in tasca e in casa.

Ritorniamo, ora, al 2021. Penso che già in questo fine anno avremo risultati interessanti derivati dalle contestazioni pubbliche e dal fatto che non si può vietare a un popolo intero di uscire di casa, peraltro SENZA ALCUN MOTIVO PLAUSIBILE. Oramai sempre più sanitari e politici si schierano contro l’idiozia e il calcolo criminale delle élite e della classe politica italiana, per non dire del fatto che il popolo tutto, oramai, sta contando tutt’attorno i morti da vaccino, gente che muore nel sonno, anche ragazzi, calciatori che cadono stecchiti in mezzo al campo, miocarditi e pericarditi, accatastamento del sangue (tumore), ADE, cancro del tipo SV40, sindrome Guillain-Barré, ulcere vaginali, SLA, Alzheimer, Sclerosi Multipla, eritema multiforme, sindrome nefrosica, glomerulonefrite, attacchi epilettiformi gravi. Per i bambini si preannunciano cecità e sordità permanenti.

A varie riprese cercheranno di motivare in vario modo la finta-pandemia inventandosi “varianti” (in realtà varianti stagionali dell’influenza e semmai pomoniti), racconteranno anche che si tratta di un contagio proveniente dagli “ebrei di oggi” cioè i no-vax, e magari cercheranno di propagare qualche diavoleria proveniente dalle ricerche di gain-of-function di Fauci & C..

Si avrà un’impennata della rabbia popolare quando alcuni genitori sacrificheranno i loro figli sull’altare della scienza-moloch. A Marzo la sommossa avrà raggiunto il 40% della popolazione ovvero la massa critica utile a un rovesciamento del governo, situazione nella quale, secondo l’inesistente & comperato presidente attuale, sarebbe avviato un governo militare, con conseguente repressione del popolo; una possibilità cilena non più attuabile, visto il numero oramai esorbitante degli insorti.

Nell’autunno 2022, Donald J. Trump sarà senatore presso il Congresso degli Stati Uniti con una maggioranza significativa, dopo avere tacitato tutti i RINO, i repubblicani-solo-di-nome, ovvero i repubblicani-del-deep-state, probabilmente diventando lo speaker, ovvero il segretario operativo del Congresso, mentre è facile che Biden sarà stato già sostituito dalla Harris, la qual cosa avrà probabilmente ulteriori, veloci risultanze problematiche sullo scacchiere internazionale. Al contrario di altri non credo che Trump sia un santo cavaliere del Graal, ma credo altresì che molte forze “più sane” siano coalizzate con lui e che sia sostenuto da interessi strategici ed economici meno dannosi.

Dalla primavera del 2022 inizierà a compattarsi la resistenza e la riconquista delle libertà in Italia, riconquista che dovrà tuttavia rinsaldarsi nell’autunno perché questa classe politica venduta e collusa non vorrà togliersi di mezzo; il pericolo resta sempre che – anche qualora vengano rimossi – possano di nuovo agire come prima in concordanza con i piani delle élite. Oramai sono fuori gioco e fuori epoca, ma possono sempre tentare il tutto per tutto, come hanno dimostrato di saper fare convintamente e in totale spregio delle vite umane.

Quello che serve è: Tutti in piazza, tutti in sommossa pacifica, per liberarsi del governo fantoccio per sempre, grazie all’aiuto di magistratura, pressioni internazionali e i sempre più numerosi responsabili delle forze dell’ordine, della sanità e della politica che si stanno schierando contro la finzione pandemica. Presto aggiungerò altro sulle SOLUZIONI.

SOLUZIONI

(-: TUTTE LE SOLUZIONI CHE PROPONGO LE HO SPERIMENTATE 🙂

1 CRIPTOVALUTA CHIEDI INFORMAZIONI QUA (È UN TEMA DELICATO QUELLO DELLE CRIPTOVALUTE) E SUL MOTIVO PER IL QUALE CONVIENE INTERESSARSENE, NONOSTANTE OGNI POSSIBILE RISCHIO, PUOI LEGGERE QUA

2 CIRCUITI IMPRENDITORIALI/LAVORATIVI/COMMERCIALI ALTERNATIVI ANCHE QUI > PUOI CHIEDERMI INFORMAZIONI < E TI INTRODURRÒ IN UN CIRCUITO ALTERNATIVO; NON CREDERAI AI TUOI OCCHI

3 SOVRANITÀ INDIVIDUALE = INDIPENDENZA DALLO STATO-ITALIA-CORPORATION > VEDI QUA PER OGNI QUESTIONE < e per trovare il tuo consulente di zona; il percorso è praticamente gratuito ma molto impegnativo; intanto se vuoi capirci qualcosa clicca > qua

4 COMUNITÀ DI PERSONE SOLIDALI Qui sotto alcuni link alla rinfusa

QUI SI ORGANIZZANO VOLI LIBERI

QUI DANNO UN PASSAPORTO INTERNAZIONALE LIBERO

COMUNITÀ ECOVILLAGGI > FORMAZIONE

TRASPORTI LIBERI PER ANDARE OVUNQUE

SISTEMA DI CONNESSIONE & MEDIA NON WORLD WIDE WEB

UN SINDACATO DEGLI OPERATORI DI PUBBLICA SICUREZZA

Ovviamente non ci riguarderà (tenetevelo in mente) ma IN CASO DI CATASTROFE (parla un bosniaco che ha vissuto 6 mesi in una cittadina in guerriglia) così si inizia a capire come abbiamo vissuto finora come principesse sul pisello… E così vi ribadisce che il futuro è FUORI dalle città

…a breve ulteriori informazioni

5 BENI RIFUGIO Va bene avere asset come sono le case, ma ancora meglio è comprare terreno dove siano sorgenti e terreno edificabile; la perfezione è che vi siano già case funzionanti su di un simile terreno. Il verbo è CONDIVIDERE. In velocità, chi ha importanti somme di denaro da mettere al sicuro può comprare oro facendolo depositare nei caveau della Banca Nazionale del Ticino e/o gli conviene costituire un trust jersey autodichiarato – per farlo ci vogliono da tre mesi a un anno – vedi al punto 3. Chi è povero o poco abbiente gli conviene coalizzarsi con chi abita in campagna. In tempi di “guerra” chi resta in città fa la fame. La speranza è sempre che non ci sia bisogno di correre a tutti questi ripari, o che ciò valga solo per una settimana o al massimo tre mesi o poco più, ma in questi frangenti è meglio essere un poco preoccupati – senza però allarmarsi ma andando a ritmo – che troppo scemi.

6 SOLUZIONI DI ORDINE PRATICO utili NEL CASO di un periodo di sopravvivenza 1 Senza odiare nessuno – non è nel nostro stile – tuttavia ci conviene avere un cospicuo potere contrattuale, cioè qualcosa che scoraggi eventuali aggressori 2 È importante comunicare con tutti “coloro che hanno capito” il più possibile intrecciando ogni alleanza utile, togliendoci dalla testa ogni timidezza, le pruderie ideologiche e le antipatie personali: assieme si vince 3 Attenzione ai truffatori e a coloro che danno “gratuitamente”: ogni contratto va chiarito, anche se non sembra un contratto, va rispettato e va trovata una penale nel caso che non sia onorato 4 Avere sempre carburante (il pieno o anche la scorta) 5 avere una tenda dai colori non troppo sgargianti e tutto l’occorrente per dormirci 6 portare via ritmicamente, cioè quotidianamente, i soldi dal conto bancario, per averli in mano in forma di liquidi 7 procurarsi produzione d’energia alternativa: esistono soluzioni anche a prezzo contenuto, soprattutto legna (cucina economica / camino), mulini verticali o di altro tipo…

Qualunque cosa succederà, sarà una avventura che ci farà sentire molto vivi, forti e molto uniti!

Leonardo Trustee Anfolsi / Rev. Reiyo Ekai