A Life-Empowering Retreat

Did you ever wonder what the secret is to:
Meditating like a Zen monk
Being as strong as a samurai
Never getting sick
Healing yourself and others
Feeling peaceful and happy?

In this 3-day Zen Meditation and Healing Retreat, you will learn:

+ Zen Naikan (ancient zen yoga/qigong)
+ Long-Life Yoga
+ Principles of Self-Healing with energy – acupressure – herbs
+ Distant Healing

This is an Initiatory Retreat. It goes straight to the core of Zen Practice, with zazen and koan. We will learn the ancient Zen energy practice called Naikan, tracing the tradition from Bodhidharma to Hakuin. We will use the energy manipulations of Naikan in the basics of Classical Chinese Medicine to treat ourselves and others. We will study various other Self-Healing techniques practiced by Zen monks and hermits.

Participants will practice the techniques on themselves and on classmates, thus receiving brief individual energy healing sessions throughout the course, as well as group healings for the whole class.

Your instructors:

Leonardo Anfolsi ReiyĹŤ Ekai: Zen Buddhist Master (Rinzai Otokan lineage: Yamada Mumon – Engaku Taino) and Dzogchen practitioner – writer – naturopath – buddhologist – antique chemistry and Mattei electrohomeopathy researcher.

Grace Hsiao-Long Bardin: Zen nun – violinist and violist – energy healer – survivor of vaccine-triggered MS, from which she is healing – Descendant of the Song Dynasty imperial family.

These last six years it has seemed correct to us to distinguish between the traditional zen rinzai discipline of “Zen-Naikan” and the psychological technique called “naikan” invented by the mid-XX Century Japanese Pure Land monk Yoshimoto. This was perfectly legitimate on Yoshimoto’s part as Zen Master Hakuin’s Naikan was not as famous as he is now, and because “naikan” in Japanese just means “introspection”. For clarity, we call our ancient Zen practice “Zen-Naikan”.

LongLifeYoga is a sequence of exercises involving the breath, movements, positions, and above all awareness of one’s own mental state, one’s own energetic strength, and one’s physical needs. It is based on the perception of the Flow of Qi from the Active Fountain with the aim to realize the Mysterious Way.

VIVI L’ILLUMINAZIONE

Vivi l’Illuminazione
Nel ritiro che ti potenzia per sempre.
Chi si fa le giuste domande è destinato alla libertà:
Come si può riuscire a meditare come un monaco zen?
Come si fa ad essere forti come un samurai?
Come si fa a non ammalarsi mai?
… A guarire gli altri?
… A vivere felici ed in pace?

Ecco cosa impari in questi 3 giorni:
+ Zen Naikan: tecnica dei monaci zen, che è come yoga e qigong uniti
+ Long-Life Yoga: veloce routine quotidiana di benessere e libertĂ 
+ Principi di Autoguarigione con Energia, Digitopressione ed Erbe
+ La Guarigione a Distanza

Questo è un ritiro iniziatorio che va dritto all’essenza della pratica zen come non l’hai mai vista, attraversando in modo innovativo sia la pratica dello zazen, sia quella del koan.
Impareremo l’antica pratica energetica usata nello zen per secoli e che fu chiamata Naikan da Hakuin Ekaku, che iniziò agli albori dello Zen, con Bodhidharma .
Useremo la manipolazione energetica in uso nella pratica Naikan rivelata dall’esperienza della Medicina Classica Cinese – per esempio nel Tongren – per trattare noi stessi ed altri. Praticheremo assieme varie tecniche di auto-guarigione originali dell’antichitĂ  zen e mantenute segrete fra i monaci e gli eremiti.
I partecipanti praticheranno tecniche su loro stessi e sui loro compagni di corso, in questo modo ricevendo brevi interventi di guarigione energetica durante il corso, anche da parte dei maestri, che svolgeranno delle guarigioni di gruppo per tutti i partecipanti.

I tuoi maestri:
Leonardo Anfolsi ReiyĹŤ Ekai: Monaco buddhista zen (lignaggio Rinzai Otokan: Yamada Mumon – Engaku Taino) e praticante Dzogchen – scrittore – naturopata – buddologo – esperto in chimica antiquaria e nell’elettromeopatia matteista.

Grace Hsiao-Long Bardin: Monaca zen – violinista e violista – guaritrice a distanza – sopravvissuta ad una vaccinazione “anti-epatite” che ha innescato il peggioramento della sclerosi multipla da cui si sta guarendo – discendente dalla famiglia imperiale della dinastia Song.

Un distinguo:
Quello che in genere viene chiamato oggi “naikan”, non è ciò che comunemente viene inteso ovvero una tecnica di indagine psicologica piuttosto semplice inventata da Yoshimoto, un monaco della scuola della Pura Terra. Niente da contestare al riguardo, ma il nostro “naikan” che quindi preferiamo chiamare, per disambiguare, “Zen Naikan”, e’ stato formulato due secoli prima circa da Hakuin Ekaku, maestro di zen giapponese.

LongLifeYoga è una sequenza di esercizi che coinvolgono respiro, movimenti, posizioni ma soprattutto un preciso processo – spontaneo quanto efficace – di consapevolezza (awareness) relativi al nostro stato mentale e alla nostra potenza energetica, come anche ai nostri specifici, individuali, bisogni fisici.
Tutto questo si basa sulla percezione del flusso del Qi che proviene dalla Sorgente Pristina volendo realizzare il “passaggio misterioso”.