COSA FACCIAMO

QUESTO TEMPO PORTA A TUTTI NOI SFIDE IMMENSE A CUI NON POSSIAMO SOTTRARCI SE SIAMO ONESTI E SEGUIAMO UNA ETICA DETTATA DALLA NOSTRA INNATA PERCEZIONE DELL’ ETERNITÀ

Noi svolgiamo diverse attività che si sviluppano da tre diversi settori, tutti e tre improntati sotto l’egida del ministero di culto del Rev. Leonardo Anfolsi Reiyo Ekai

– il primo riguarda la meditazione con lo scopo ben chiaro della realizzazione dell’illuminazione in questa stessa esistenza durante una normale vita quotidiana e familiare; ciò si esplica con ritiri e con una pratica quotidiana

– il secondo riguarda la naturopatia, quindi la salute, intesa in modo olistico quindi differente da come è vista secondo la funzione del medico e del sanitario per responsabilità, dato che nel nostro ambito il “querente” è il diretto responsabile del proprio benessere e guarigione; questo si manifesta in momenti di guarigione individuale, collettivi e in corsi di formazione per diventare operatori naturopati

– il terzo è la nostra attività sociale a supporto della comunità, riguardante la libertà e il benessere, ovvero dei diritti umani – oggi normalmente calpestati dai media e da numerosi governi – e al supporto di chiunque abbia necessità di essere informato e aiutato in qualunque modo, fino a che questo delirio collettivo si risolva; questa ultima attività è implicita nelle nostre scelte e anche sta prendendo forma proprio ora con l’organizzazione di varie attività che vanno dal co-housing e dall’informazione alternativa, alla legale rappresentanza ed extraterritorialità, dall’economia, commercio e finanza parallele, fino alla partecipazione a eventi pubblici; queste ultime attività sono in via di formazione grazie all’impegno di chi ultimamente si è aggregato ed ha apprezzato il nostro stile diretto, sintetico e cooperativo

I NOSTRI INCONTRI

RITIRO di MEDITAZIONE (Sesshin)

In genere durante la seconda Domenica di ogni mese, o altrimenti quando definito diversamente, sull’Appennino Tosco-Emiliano, dalle ore 12 c’è il Ritiro di Meditazione fino alle ore 17, sia per i principianti che per gli “anziani”.

A BOLOGNA – organizziamo serate di meditazione

Per informazioni su ogni attività (guarda in fondo le spiegazioni): leonardoanfolsi@gmail.com

CORSO di SELFCARE

Il punto è (chi lo ha visto lo sa) che Grace guarisce in pochi istanti contusioni anche gravi, ferma infezioni, allenta shock calmando adulti e bambini… Ma come fa? Si è applicata a queste tecniche. Cosa altro?

PER ISCRIVERSI: https://bit.ly/SC2ggITA

Per sapere di più su Selfcare: https://leoanfolsi.com/2021/08/20/

QUI È SPIEGATA OGNI TECNICA E TEMA RIGUARDANTE I NOSTRI RITIRI

La pratica dei 6 YOGA è una pratica della tradizione tibetana utile al potenziamento dell’assorbimento meditativo perfezionando il respiro e creando un ottimo adattamento alla temperatura come anche una esperienza chiara di beatitudine; da ciò, in poi, sorgono ulteriori sviluppi. La pratica dei 6 YOGA può essere considerato come il livello universitario delle pratiche “liceali” di bandha-pranayama-swara e quelle “elementari” di hata yoga comunemente intese. I principianti e gli avanzati riceveranno durante il ritiro insegnamenti adatti al loro livello.

TECNICHE DIVERSE DI CATARSI VIBRATORIA [KATSUGEN UNDO – LATHIAN – KORDE RUXAN] con le quali tutto il nostro sistema rientra in equilibrio.

MINDMASTERY è un metodo graduale occidentale di potenziamento psichico col quale si impara a dialogare con le forze attive nell’universo per aiutare noi, i nostri familiari e chi ne ha bisogno.

TEURGIA è il metodo con il quale insegniamo la ritualizzazione spontanea dell’intenzione che possa prendere forma nella preghiera, nella meditazione o nelle nostre relazioni. Questa pratica ci aiuta – fatto fondamentale – a rendere PERSONALI le pratiche di evocazioni delle forze protettive così usate nel buddhismo, zen compreso.

AUTOGUARIGIONE Con questo insegnamento si torna a casa con la capacità di prendersi cura di sé grazie a Riflessologia, Trattamento Energetico e Spagiria. Sì, hai capito bene, anche insegniamo un procedimento spagirico (alchemico) per processare le erbe utili al nostro benessere.

ACCUNECT / SELFCARE Accunect è il nostro metodo-guida di guarigione a distanza che usa intuitivamente, e con l’uso di un test kinesiologico, una mappa esperienziale contenente migliaia di azioni guaritive possibili: è la versione contemporanea della “agopuntura senza aghi” (Tong-ren) della Medicina Classica Cinese, ovvero la antica medicina cinese non filtrata dal materialismo del partito comunista cinese. Selfcare è una tecnica sempre elaborata da Ka’imi Philipovich, alla quale Grace ha aggiunto la tecnica di riequilibrio degli emisferi e anche una sua altra tecnica eccezionale “Immune Focus” che contiene o guarisce infiammazioni e infezioni.

Gli incontri qui alla Società degli Indipendenti avvengono come: conferenze > workshop > webinar online > sesshin > ritiri

Qui sotto troverai gli inviti relativi a ZEN ed a ZEN NAIKAN

Lo ZEN è una pratica di meditazione buddhista tradizionale molto articolata e sviluppata adatta all’occidente contemporaneo. Lo scopo della disciplina zen è portare i praticanti, siano monaci o laici, all’illuminazione in questa vita.

Lo ZEN NAIKAN è una metodica tradizionale all’interno della scuola ZEN RINZAI che può essere riconosciuta durante i secoli e che fu circoscritta e definita dal Maestro Hakuin Ekaku (1686-1769). Per alcuni versi simile al qigong, in realtà ha in sé aspetti tecnici della pratica yoghica con respiro-prana-bindu-visualizzazioni. Serve per aumentare la vitalità e facilitare ogni guarigione.

Per informazioni su ogni attività: leonardoanfolsi@gmail.com

INCONTRI DI MEDITAZIONE: SESSHIN/RITIRO SULL’APPENNINO O SERATE A BOLOGNA

SESSHIN (Ritiri di Meditazione) come si svolgono in genere a MUMONJI-MONGHIDORO (BO)

Dalle ore 12 alle 17 della Domenica se è una sesshin di una sola giornata, altrimenti inizia dalle ore 11 di Sabato e in quella giornata si praticano tecniche meditative e energetiche varie. Arrivati a destinazione un venti minuti prima si pratica un po’ o si mangia insieme qualcosa di leggero e si inizia a meditare. Ci sono periodi di meditazione seduta e altri di camminata, alcuni esercizi e canto dei sutra. Tutti possono partecipare se seriamente coinvolti con la propria realizzazione spirituale. Non importa essere buddhisti ma l’accettare i quattro voti:

Salvare tutti gli esseri – Estirpare tutte le brame Comprendere tutte le Leggi – Realizzare l’illuminazione

Per meditare assieme cosa serve? Vestiti comodi senza scritte appariscenti, molti cuscini, tanta voglia di incontrarsi nel silenzio che fa i mondi.

D’estate durante la sesshin anche si passeggia in montagna

SERATE DI MEDITAZIONE DI ZEN RADICALE (quando finisce la finta-peste-bubbonica)

ZEN RADICALE = QUELLO PER ILLUMINARSI

ZAZEN A BOLOGNA! Presso la Libreria Esoterica Ibis (riprenderà postpazzia collettiva)